Salta al contenuto principale

Arresto genitori Renzi, il giorno dopo nella villetta finestre chiuse e la visita del parroco

Il giorno dopo la notifica della misura di arresti domiciliari per i coniugi Renzi, genitori dell'ex premier Matteo Renzi, le finestre della villetta non si sono aperte, poche luci all'interno e quasi nessun movimento. Solo la visita della figlia, il postino, qualche vicino infastidito dalla presenza delle telecamere e nel pomeriggio l'arrivo di don Giovanni, parroco di Rignano "Sono persone sofferenti - ha raccontato il prete - questa non è solo una vicenda giornalistica ma soprattutto umana".