Salta al contenuto principale

Vandali all'area camper Tognola

Denunciati due ragazzi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

I Carabinieri di Primiero San Martino di Castrozza hanno denunciato due ragazzi maggiorenni del posto, che si sono resi responsabili di alcuni danneggiamenti perpetrati lo scorso 7 aprile nell’area di sosta camper “Tognola” di San Martino di Castrozza.

A seguito dei fatti, sentite alcune testimonianze i militari del Primiero ricostruivano le dinamiche dell’azione vandalica che ha visto come protagonisti almeno due giovani che, dopo aver infranto una vetrina contenente due estintori, ne spruzzavano il contenuto sul piazzale per poi allontanarsi a bordo di una autovettura.

A seguito del sopraluogo è inoltre emerso come i vandali abbiano portato con se i due estintori in quanto sul posto e relative adiacenze non venivano rinvenuti.

La raccolta di informazioni, anche sentendo alcuni testimoni, dava gli esiti sperati in quanto i Carabinieri di Primiero San Martino di Castrozza riuscivano a risalire alla targa dell’autovettura sulla quale i due giovani si erano allontanati. Ulteriori approfondimenti consentivano quindi di giungere all’identificazione di due giovani locali responsabili del raid.

Nel merito sono in corso ulteriori verifiche volte a chiarire la posizione di una terza persona che avrebbe partecipato all’incursione.

I Carabinieri evidenziano come i responsabili dei fatti pagheranno cara la “bravata” che li porterà a rispondere dei reati di rimozione di cautele contro gli infortuni sul lavoro, furto e danneggiamento per i quali sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Trento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy