Salta al contenuto principale

Domani ai Mercatini di Levico

si celebra la Festa della Polenta

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 9 secondi

La città si prepara per un altro fine settimana di apertura del Mercatino di Natale dopo un ponte dell’Immacolata da tutto esaurito che non ha deluso le aspettative di espositori, organizzatori, albergatori ed esercenti di negozi, bar e ristoranti del centro storico, che hanno registrato ottime giornate di intenso lavoro. La cittadina è stata letteralmente invasa da turisti giunti da tutta Italia con ogni mezzo di trasporto ed oltre ai numerosi ospiti che hanno soggiornato negli alberghi aperti per il periodo invernale, nei bed and breakfast, anche le piazzole per i camper, le aree sosta dei bus e i parcheggi nei pressi del Parco delle Terme sono stati prese d’assalto. Italiani ma non solo, come dimostra l’arrivo di una corriera direttamente da Barcellona. Non solo il Mercatino porta tante persone a visitare Levico, ma sono molti quelli che di Levico e del Mercatino si portano a casa un bel ricordo, da condividere con gli amici: questo è dimostrato dagli altissimi livelli di gradimento dei visitatori che emerge dai feedback lasciati alla casetta delle informazioni che accoglie e saluta chi viene e chi va grazie alla collaborazione con il Consorzio Levico in Centro dei ragazzi dell’indirizzo turistico dell’Istituti Ivo de Carneri, impegnati in prima linea con un progetto di alternanza scuola-lavoro che stanno perseguendo con ottimi risultati. Secondo quanto emerge dai commenti dei visitatori, a differenziare il Mercatino di Natale di Levico dagli altri è soprattutto la cornice del Parco delle Terme che conferisce un’atmosfera unica, nonostante l’evidente trasformazione subita con il maltempo di fine ottobre, e la qualità dei prodotti presenti che spaziano dalle proposte di artigianato, alle aziende agricole fino alla varietà delle casette dedicate alla ristorazione. Il Mercatino è poi apprezzato anche per gli spazi dedicati alle famiglie con bambini, che possono sbizzarrirsi in attività creative nel Villaggio degli Elfi, conoscere Babbo Natale sul trono, fare giri in pony, in carrozza, oltre a visitare la fattoria con oche, lama e alpaca; piace molto anche il laboratorio di Pan di Zenzero, novità 2018, dove i bimbi, con i genitori possono decorare e portarsi a casa la loro colorata casetta di pan di zenzero. Il Mercatino riaprirà oggi dalle 10 alle 19 e sabato dalle 10 alle 22.30, ultima occasione per assistere allo spettacolo pirotecnico che alle 21.30 illuminerà le cime degli alberi. Oggi pomeriggio per la rassegna «InCanto Sotto la Neve» si esibirà il Coro Ana di Bassano, mentre la Christmas Band suonerà per tutto il pomeriggio. Domani alle 15 torna l’appuntamento con la Festa della Polenta, che darà modo di osservare le fasi di preparazione della polenta, da degustare poi in due ottime varianti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?