Salta al contenuto principale

Incendio al maneggio delle Lochere

Struttura distrutta, salvi i cavalli

C'è l'ombra del dolo. Foto - video

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

Un pauroso incendio è divampato al maneggio in località lochere di Caldonazzo.

Le fiamme, poco dopo le 14, hanno distrutto rapidamente l'intera struttura e ha interessato anche una casa adiacente e altre strutture di legno.

Le prime ipotesi portano all'ombra del dolo, anche in relazione ad altri episodi accaduti negli ultimi due anni. I cavalli sono stati salvati dal coraggio del titolare Enzo Paoli, portato al Santa Chiara per una ustione al braccio.

Mobilitati i vigili del fuoco volontari dell'intera Alta Valsiugana e anche i permanenti di Trento (sul posto anche con l'elicottero).

Oltre a domare le fiamme, è stato necessario portare al sicuro i cavalli, una quarantina, mentre sul luogo si alzava una vasta colonna di fumo.

Anche due vigili del fuoco volontari sono stati soccorsi per dei lievi malori.

La struttura, che si trova nel territorio comunale di Caldonazzo, è anche pensione per cavalli e può contare su diversi campi per attività di equitazione.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?