Salta al contenuto principale

Alpe Cimbra, si scia da inizio dicembre

Non solo pista ma anche slitte e biciclette

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Tutto è pronto sull’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn per una lunga stagione invernale: dai primi di dicembre al 7 di aprile inizia la stagione della neve, dello sci, delle settimane bianche, delle ciaspolate nella neve fresca, delle cene in quota e delle tante attività che si possono provare. Sull’Alpe Cimbra l’inverno è innanzitutto sci: 160 giorni in cui la Skiarea sarà pronta con i suoi 100 km di piste per lo sci alpino e gli 80 km di piste per lo sci nordico ad accogliere, ogni giorno, tutti gli appassionati di sci.
Ma la vacanza sulla neve dell’Alpe Cimbra propone anche tante nuove esperienze: un’escursione con le fat bike (le Mtb con le ruote grasse che permettono di «galleggiare» sulla neve), lo sleddog per sentirsi per un giorno come gli abitanti del Grande Nord (guidare una slitta trainata da una muta di cani regala emozioni incredibili), le ciaspolate al chiaro di luna (dove il silenzio regna sovrano e il cielo sembra non aver mai fine), le camminate a piedi nudi sulla neve (appoggiare i piedi nudi, la pelle, sulla candida neve e lasciarsi trasportare dalle emozioni e da un’esperienza originale) o semplicemente divertirsi con i propri bambini provando le slitte, il tubing o ammirarli a bordo di una bike strider.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy