Salta al contenuto principale

Pomarolo: un ciclo d'incontri

sulle fragilità

Depressione: una delle tante fragilità che possono toccare chiunque
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Un ciclo d'incontri sulle fragilità: questo propongono a Pomarolo il Comune, in collaborazione con Acat Montalbano e Vallagarina e Azienda sanitaria.  Due le serate, dal titolo Le nostre fragilità, verso stili di vita positivi, con il dottor Luigino Pellegrini e la dottoressa Adriana Mania. «Come assessora alla salute, ho chiesto la collaborazione dell'azienda sanitaria di Rovereto per approfondire e sensibilizzare sulle tante difficoltà che molti cittadini vivono e che coinvolgono intere famiglie e la collettività - osserva l'assessore comunale Daniela Baroni - spesso sono difficoltà legate alle dipendenze e alle fragilità. In un primo incontro, molto partecipato, sono state coinvolte le associazioni del territorio e insieme ad esse sono stati programmati i due incontri aperti a tutta la cittadinanza». I prossimi incontri saranno questa sera e mercoledì sera: l'appuntamento è in sala consigliare in municipio, alle ore 20.30.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy