Salta al contenuto principale

Schianto in moto a Ronzo Chienis

Sedicenne in condizioni disperate

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Strada dritta, asfalto asciutto. Forse l'eccessiva velocità, o ancora un problema tecnico della moto, una supermotard 125.

Starà ai Carabinieri della Compagnia di Rovereto fare luce sulle cause del grave incidente verificatosi verso le 20.40 ieri sera a Ronzo. Uno schianto che ha lasciato sull'asfalto due giovani di soli 17 anni. Il più grave, che si trovava alla guida, è un ragazzo residente a Ronzo. Per lui le conseguenze peggiori: un grave trauma cranico che ha fatto temere il peggio ai residenti della centralissima via del Car, che hanno subito attivato i soccorsi. E' ricoverato in rianimazione.

L'altro ragazzo, il passeggero, amico del guidatore, se l'è cavata meglio, con qualche frattura alla gamba.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?