Salta al contenuto principale

Un "camp" sul Monte Bondone

per disintossicarsi dal web

per ragazzi dai 18 ai 20 anni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Torna sul monte Bondone il campo estivo per disintossicarsi dal web “Mountain Social Media Detox”.

Il progetto - informa il Comune di Trento - è inserito nei piani giovani di zona di Trento e Arcimaga finalizzato alla lotta alle dipendenze socialmediatiche, alla promozione di un ambiente favorevole allo studio e alla concentrazione, alla cura della montagna, alla promozione di nuove connessioni tra il monte Bondone e le città di Trento e Milano.

Il campo estivo verrà svolto presso il Centro Aerat di Candriai, da giovedì 29 agosto a domenica 1 settembre, e sarà dedicato a 20 studenti e giovani lavoratori trentini (fra i 18 e i 30 anni) e 30 studenti dell’Università Milano-Bicocca.

Gli smartphone dei partecipanti verranno ritirati all’inizio del campo e saranno organizzati momenti di studio offline e seminari sui social media e le dipendenze socialmediatiche. I relatori parleranno dell’impatto dei social media a vari livelli, della gestione delle emozioni sui social media, delle tecniche per evitare distrazioni digitali in un mondo perennemente connesso. Durante il campo saranno organizzate varie attività sportive, ambientali, artistiche e culturali.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy