Salta al contenuto principale

Investe e uccide una capriola

sulla tangenziale: «Danni all'auto,

brutto sapere di averla uccisa»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

La tangenziale di Trento è sempre pericolosa per i tamponamenti. Ma nella zona di Martignano, dove il bosco è vicino, il pericolo è anche quello degli animali selvatici. Ne sa qualcosa l'automobilista che questa mattina ha investito e ucciso una femmina di capriolo: con il cambiamento di clima scendono a valle, e per attenzione che ci si ponga l'incidente è dietro l'angolo. Impossibile evitarla, morta sul colpo e danni ingenti alla vettura.

L'automobilista dovrà tenersi i danni alla macchina,  ma non manca un pensiero all'animale: «Non vorresti che succedesse mai... poi quando ti capita, ti rimane dentro un vuoto ed un senso di colpa, anche se non correvi anche se hai cercato di evitarla, è terrificante sapere che l'hai uccisa...»

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy