Salta al contenuto principale

Paura per i cavi bruciati

Vigili del fuoco all'Eurobrico

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Attimi di paura ieri pomeriggio all’Eurobrico di via Giusti per il fumo che usciva da un controsoffitto. Pochi minuti dopo sono comparse le fiamme, facendo subito scattare l’allarme. Sono arrivati sul posto i vigili del fuoco permanenti, assieme ai carabinieri. Come è stato appurato, tutto è nato da un guasto all’impianto elettrico.

Sono bruciati i cavi dell’impianto posti nel controsoffitto che si trova all’esterno del punto vendita Eurobrico, nel corridoio che conduce ad altri uffici.

L’immediato intervento dei pompieri ha permesso di isolare i cavi bruciati e di limitare i danni. Si è trattato dunque di un guasto, che non ha causato disguidi all’attività del negozio: l’Eurobrico è rimasto regolarmente aperto al pubblico, anche se la presenza del mezzo dei pompieri davanti allo stabile non è passata inosservata alle molte persone che transitavano in via Giusti, generando qualche timore ma soprattutto curiosità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?