Salta al contenuto principale

Blitz Finanza in piazza Dante

Spacciatore beccato dal cane

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

La rete di controlli tesa dalla Guardia di finanza per prevenire lo spaccio di stupefacenti non rimane mai vuota.

Venerdì, in piazza Dante, militari della Squadra cinofili del Gruppo delle Fiamme Gialle di Trento hanno controllato una ventina di persone per reprimere lo spaccio con l’ausilio dei cani antidroga. All’esito delle verifiche, un  nigeriano di 29 anni è stato segnalato dal cane antidroga Apiol.

Ancora una volta il fiuto dell’animale non sbagliava:  dopo una perquisizione personale, sono stati trovati circa trenta grammi di hashish e marijuana, oltre a 140 euro di cui l’uomo non è stato in grado di giustificare la provenienza. L’extracomunitario è stato denunciato a piede libero per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?