Salta al contenuto principale

Tenta di forzare la finestra

Arrestato dalla polizia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

È stato arrestato a Trento dalla polizia un ventenne albanese, senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, con l’accusa di furto in abitazione in concorso.

La squadra volante è intervenuta in via Vicenza dopo che due persone erano state notate mentre stavano tentando di forzare le tapparelle di un appartamento al secondo piano di una palazzina.

Nonostante il tentativo di fuga, uno dei ladri è stato raggiunto ed arrestato dopo una violenta colluttazione a seguito della quale gli agenti hanno riportato lesioni.

Perquisito, il giovane fermato è stato trovato in possesso di arnesi da scasso. Domani verrà celebrato il processo per direttissima al Tribunale di Trento. Sono tutt’ora in corso le indagini per risalire anche all’altro responsabile del tentato furto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?