Salta al contenuto principale

Smaltiva rifiuti da demolizione

Rischia 26mila euro di multa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Gli agenti della Polizia locale di Trento – Monte Bondone hanno intercettato in zona Trento nord un autocarro che trasportava, occultandolo, materiale da demolizione, una bombola e altri rifiuti.

Dopo accurati accertamenti e ricerche mirate nelle banche dati, la Polizia locale ha contestato all’autista dell’automezzo, un uomo di nazionalità italiana, il trasporto di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi in assenza di autorizzazioni e dell’iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali.

Per questo reato l’articolo 256 (comma 1 lettera B) del testo unico in materia di ambiente prevede la pena dell’arresto da sei mesi a due anni e l’ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro se si tratta di rifiuti pericolosi. La norma prevede inoltre il sequestro dell’autocarro ai fini della confisca.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy