Salta al contenuto principale

Cade in moto in tangenziale

Grave un giovane biker 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 4 secondi

Un grave incidente ieri pomeriggio ha visto protagonista un giovane motociclista veneto ora ricoverato al Santa Chiara in gravi condizioni.

Il «biker» veneto era parte di una comitiva di vicentini che, probabilmente approfittando della bella giornata,  aveva organizzato una gita in Trentino Alto Adige. Di certo poco prima delle 18 il gruppo percorreva la strada che dall’Interporto conduce verso la città. L’incidente è avvenuto sulla bretellina di collegamento che permette di immettersi sulla tangenziale in direzione di Padova.

Affrontando la curva a destra, il motociclista ha perso il controllo del mezzo. La moto è scivolata e il conducente è stato sbalzato andando a sbattere violentemente sull’asfalto e contro i guardrail. I primi a prestare soccorso sono stati gli amici che seguivano in moto a pochi metri.

È apparso subito evidente che il giovane, un 29enne di Noventa (Vicenza) versava in gravi condizioni. I compagni hanno quindi chiamato il 112. Nel giro di una manciata di minuti sul posto è arrivata un’ambulanza e il medico rianimatore. Il motociclista è stato intubato e poi subito trasferito al pronto soccorso del Santa Chiara. Le sue condizioni venivano descritte come molto gravi.

Sul posto sono interventi anche i vigili del fuoco e la polizia locale che si è occupata dei rilievi e di gestire il traffico in un «nodo» delicato della viabilità cittadina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?