Salta al contenuto principale

Don Ciotti oggi a Trento. Ai giovani: mettetevi in gioco

Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Oggi è in città il noto religioso impegnato da decenni su vari fronti, accanto agli strati più deboli della società e nella lotta contro la criminalità organizzata e per la diffusione di una cultura democratica della legalità.

 

 

Originario della zona dolomitica, don Ciotti è fra l'altro il fondatore del gruppo Abele, a Torino, città in cui la sua famiglia emigrò dal Cadore (provincia di Belluno), quando lui era piccolo. [Intervista a cura di Fabia Sartori]

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?