Salta al contenuto principale

Padre e figlio sullo scooter

si schiantano contro il guard-rail:

morto Roberto Fontana di Pomarolo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Gravissimo incidente oggi fra Mori e Rovereto: un uomo di 51 anni è morto schiantandosi con il suo scooter contro il guard-rail al Mossano, mentre riportava a casa il figlio che viaggiava sul sellino posteriore.

Roberto Fontana, 52 anni di Pomarolo ed il ragazzo di 17 anni stavano tornando dal Torneo della pace. Sono caduti insieme, sulla curva del Mossano. L’ultima, prima del rettone. Il papà è finito contro il guard rail, ed è morto sul colpo. Non ha avuto nemmeno il tempo per sapere quel che più gli interessava: che il figlio era ferito, sì, ma starà bene. Ora è al Santa Chiara, con un politrauma, ma non è in pericolo di vita.

L’allarme è scattato poco dopo le 18. A lanciarlo un’automobilista che passava di lì. Non ha visto l’incidente - l’esatto momento in cui la moto è finita a terra - ma avvicinandosi al curvone ha notato la polvere. E si è fermata per dare una mano, assieme ad altri passanti. Nessuno ha visto lo schianto, per ricostruirlo rimangono le supposizioni. (FOTO CAVAGNA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy