Salta al contenuto principale

I rintocchi della Campana in tutto il mondo

I radioamatori hanno trasmesso Maria Dolens

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

Durante lo scorso weekend dal Colle di Miravalle un gruppo di operatori radio di età compresa tra 15 e 24 anni, ha sollevato l’attenzione dei radioamatori di tutto il mondo trasmettendo e suscitando interesse con il nome di Maria Dolens. L’iniziativa è stata ideata dall’Associazione radioamatori italiani (Ari), sezione di Rovereto, in collaborazione con il gruppo di giovani radioamatori dello Yota Italia (Youngsters On The
Air), che sono stati ospitati dalla Fondazione Opera Campana dei Caduti.
L’iniziativa è nata con due scopi: il primo era quello di far divertire i ragazzi, il secondo di far conoscere alla nazione ed al mondo il nome ed i significati di Maria Dolens.
A rappresentare il Trentino c’era Martin Faraglia, 16 anni studente dell’Upt di Rovereto nonché il più giovane radioamatore di tutto il Trentino, noto per essere stato l’unico giovane a trasmettere all’età di 13 anni dalla stazione radioamatoriale HV0A della Città del Vaticano.
I ragazzi hanno trasmesso in fonia e anche nei modi digitali per 24 ore senza mai fermarsi, da sabato a domenica, alternandosi in turni organizzati e collegando tutti i Paesi del mondo alla scoperta di Maria Dolens.
«La Fondazione Opera Campana dei Caduti - commenta il presidente Cristian Faraglia - ci ha calorosamente ospitato ed ha messo a nostra disposizione i locali della foresteria, necessarie alla nostra attività. Abbiamo potuto così trasmettere con il suo nome e fare conoscere la Campana della Pace in tutto il mondo». I ragazzi hanno gestito da soli l’evento nella sua interezza: non solo quindi durante le comunicazioni radio ma anche nell’installazione delle antenne e durante l’allestimento della sala radio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy