Salta al contenuto principale

L'emergenza della guerra in un film

Al Melotti si proietta "Insyriated"

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Sesto appuntamento di Cinemart, la stagione di film selezionati dal Nuovo Cineforum Rovereto in collaborazione con il Centro servizi culturali Santa Chiara. Martedì 11 dicembre, alle ore 21 all’auditorium Melotti di Rovereto, arriva «Insyriated», un intenso dramma da camera che ha per protagonista una donna intrappolata in un appartamento familiare mentre fuori infuria una guerra sanguinosa.
L’energica Oum Yazan cerca disperatamente di tenere insieme la propria famiglia mentre fuori imperversa la guerra. La sua famiglia siede attorno a un largo tavolo per il pranzo e ognuno che cerca di farsi ascoltare sovrastando il frastuono delle bombe e dei mitra. D’un tratto qualcuno bussa alla porta. Bastano questi pochi colpi a calare lo spettatore nello stato di emergenza permanente che è la guerra. Un claustrofobico dramma a porte chiuse che non vacilla mai davanti all’orrore della realtà.
«Insyriated» è un film del 2017, diretto da Philippe van Leeuw ed interpretato da Hiam Abbass, Diambond Abou, Abou Abboud, Juliette Navis.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy