Salta al contenuto principale

Rovereto apre le strade agli eventi

con Mercato Europo e street food

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 33 secondi

Tra pochi giorni, con la fine dell’estate, si tornerà alle abitudini di sempre. L’autunno roveretano, tuttavia, non sarà poi così noioso visto che, dietro l’angolo, sono in arrivo due grandi eventi che riempiranno la città. Dopo il successo dell’anno scorso, per certi versi inatteso visto che si trattava della prima volta, per due fine settimana consecutivi, quello del 28-30 settembre e del 4-8 ottobre, la città si popolerà con ogni ben di dio della cucina nazionale e internazionale.
Tra meno di un mese tornerà in centro storico l’evento culinario che l’anno scorso, pur partendo in sordina, riuscì a conquistare migliaia di persone. Il Mercato Europeo, questo il nome della manifestazione itinerante organizzata da Fiva Confcommercio in collaborazione con il Comune di Rovereto, invaderà da venerdì 28 a domenica 30 settembre le piazze e le vie del centro a suon di ricette dal mondo, cucine «on the road» e prodotti artigianali.
L’anno scorso gli espositori e i commercianti ambulanti, provenienti da tutto il mondo, furono 105. A fine settembre saranno una quindicina in più.
Altro appuntamento, entrato di diritto negli eventi di punta dell’autunno, sarà lo «Street Food Festival» che, per la sua seconda edizione, si prepara a trasferirsi da via Roma e largo Foibe per andare ad «invadere» la piazza per eventi per eccellenza, il Follone. Dal 4 al 7 ottobre prossimi il profumato carosello di camioncini (i «truck») e chioschi tornerà nella città della Quercia per un evento che nella «prima» di ottobre scorso (l’evento di maggio, benché analogo, era lo «Spring Food Festival») ha raccolto in via Roma 40 mila persone. Un successo tanto gradito quanto inatteso, anche perché prodotto da un evento nato «dal basso», organizzato con fondi minimi dall’associazione culturale «Rovereto Street Food». Oltre alle cucine su ruote e a cibi gourmet, sarà anche allestito uno spazio dedicato agli spettacoli con concerti, maghi e ballerine.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?