Salta al contenuto principale

Fc Rovereto,

rafforzata la scuola

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 57 secondi
Una Scuola calcio per i giovani calciatori, ma anche per i loro genitori. Tre sono infatti le parole che descrivono il progetto sportivo dell’Fc Rovereto e la prima è proprio educativo, seguito dagli aggettivi motorio e tecnico. «È nostra intenzione – spiega il nuovo coordinatore del progetto Scuola calcio Ivano Osele, giunto nel vivaio roveretano dopo tre anni all’Ac Trento – educare sia i ragazzi che le loro famiglie, trasmettendo un modello di comportamento moderato capace di frenare certe intemperanze che spesso segnano in negativo la vita sportiva sia sul campo che sugli spalti. In ques’ottica stiamo pensando anche ad alcuni incontri e serate a tema, aperte a tutti».  
La novità più grande sta però nell’organizzazione del lavoro, con allenamenti più mirati. Tecnici e preparatori, riuniti in piccoli team, si muoveranno «a stazioni», secondo un modello usato anche in molte società di serie A che permetterà di evitare i tempi morti e incentivare la qualità e la crescita dei ragazzi, dai Primi calci agli Esordienti (5-12 anni). Durante la stagione sportiva, comprese nella quota di iscrizione, si andranno ad offrire anche lezioni di tecnica individuale per gruppi di 3-5 ragazzi. «Questo - affermano il presidente dell’Fc Rovereto Carlo Schönsberg e il vice Fabio Degasperi – a dimostrazione dell’attenzione che la società bianconera dedica alla crescita dei giovani calciatori e alle esigenze delle famiglie, che potranno così contare su un servizio completo. Nel corso di questi due anni, accanto alla crescita della prima squadra che è tornata in Promozione, stiamo infatti sviluppando un settore giovanile d’eccellenza dotato di uno staff tecnico qualificato e strutture di livello». Gli Esordienti (11-12 anni), divisi in due squadre, inizieranno gli allenamenti lunedì 27 agosto con tre sedute settimanali. Lo staff di lavoro è composto da Cristian e Romedio Perugini, Alessandro Manfrini, Andrea Togni e Roberto Pooli per i portieri. I Pulcini (8-10 anni) cominceranno allo Stadio Quercia il 3 settembre, guidati da Giuliano Giovanazzi, Mario Murari e Eduardo Grazioli e supportati da preparatori fisici e dei portieri. I Piccoli amici (5-7 anni), infine, inizieranno il 3 settembre e saranno coordinati da Simone Lorandi e Giovanni Zecheres
A guidare il progetto Scuola calcio, come detto prima, sarà Ivano Osele. Le iscrizioni sono aperte presso la segreteria dell’Fc Rovereto, (Stadio Quercia - via Palestrina) dalle ore 17.30 alle ore 19.30 oppure telefonando al numero 347/0318865. Per ulteriori informazioni: www.fcrovereto.it.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?