Salta al contenuto principale

Taxi Rovereto, 16 mila euro

dalla Provincia per l'accompagnamento

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi
La Provincia autonoma di Trento corrisponderà 16.639 euro a favore della società cooperativa Taxi Rovereto per il «servizio di trasporto ed accompagnamento a favore di portatori di minorazione» per il periodo tra il mese di febbraio e quello di aprile del 2018. 
La determina del Servizio politiche sociali della Provincia spiega nel dettaglio la convenzione che è stata stilupata al riguardo ed indica con precisione anche i chilometri che la cooperativa Taxi Rovereto ha percorso in questo lasso di tempo sul territorio provinciale: sono stati 6 mila 478, mentre la stessa società ha garantito anche 605 viaggi brevi, ossia inferiori a 6 chilometri. Da qui il calcolo del compenso che la Provincia corrisponderà attingendo ai fondi specifici. 
Già da diversi anni la Provincia ha predisposto una guida che permette ai portatori di disabilità di organizzare i propri viaggi scegliendo liberamente fra diversi fornitori del servizio di trasporto sulla base delle proprie necessità e sulla base del proprio giudizio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy