Salta al contenuto principale

Apre la passerella

tra la stazione e la città

Chiudi

passerella piazzale Orsi Rovereto

Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

Terminati i collaudi, la passerella pedonale di piazzale Orsi oggi entra in funzione. Ufficialmente, alle 16. Da quel momento i soli a poter ancora utilizzare l’attraversamento a raso, le strisce pedonali a sud in prossimità della stessa passerella (le uniche che resteranno), saranno i disabili o comunque le persone fisicamente impossibilitate a salire e scendere i 64 scalini delle due rampe. Come le donne incinte o con passeggini. O gli anziani. Comunque, starà al personale di Amr di presidio alla passerella la valutazione, caso per caso, del «destino» del pedone: sulla passerella o sulle strisce. Affiantaci, almeno per un po', dai vigili urbani.

Il presidio peraltro non sarà fisso: sarà operativo dal lunedì al sabato nelle tre fasce orarie di punta: dalle 7 alle 9, dalle 12 alle 14 e dalle 16 alle 19. Per sette ore il pulsante di chiamata per l’attraversamento a raso sarà azionabile solo dal personale di Amr. Nelle ore restanti, in teoria, il pulsante potrebbe essere azionato da chiunque. Ma con un accorgimento: il tempo di attesa del verde pedonale sarà particolarmente lungo. Quasi tre minuti. Un lasso di tempo che, considerano in Comune, dovrebbe spazientire anche il più pigro dei pedoni ed indurlo ad utilizzare la passerella. Senza che peraltro la sua chiamata pedonale «irregolare» interrompa il flusso del traffico, visto che l’ultimo attraversamento a raso sarà dotato di telecamere in grado di rilevare la presenza o meno di pedoni in attesa: senza pedoni all’imbocco delle strisce, il rosso per le auto non scatta.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy