Salta al contenuto principale

Statale chiusa in piazzale Orsi a Rovereto

Quest notte si monta la passerella pedonale

stazione ferroviaria piazzale orsi rovereto
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 14 secondi

Questa notte la statale in piazzale Orsi sarà chiusa al traffico e nelle vie adiacenti non si potrà parcheggiare. Un provvedimento necessario per installare la tanto sospirata passerella pedonale per collegare la stazione ferroviaria. Dopo gli annunci e i rinvii per questioni tecniche, finalmente è arrivato il giorno del sovrappasso antisemafori riservato ai pendolari. Il Comune ha quindi ordinato il divieto di transito in via Abetone, tra piazzale Orsi e via Craffonara, ma pure in via Riva e via Brigata Acqui. Su queste ultime due strade, poi, è interdetta la sosta con rimozione forzata dei veicoli «sbadati».
Il piccolo ponte dei sospiri, insomma, sta per fare il suo esordio. In attesa, ovviamente, del ben più pratico (e costoso) sottopasso ciclopedonale che, oltre a portare la gente in stazione senza interrompere il traffico veicolare, consentirà di raggiungere San Giorgio e il Polo della meccatronica. Per ora accontentiamoci della passerella che, comunque, sarà provvisoria e, al momento, utilizzata da passeggeri con bagaglio leggero. Perché non risolverà il problema di chi ha difficoltà di deambulazione e di chi deve tirare trolley pesanti o spingere carrozzine. Ma il Comune ha già annunciato che durante il giorno quell’area sarà presidiata per far attraversare quelli che avranno difficoltà a servirsi del sovrappasso.
Il ponte pedonale, progettato dall’ing. Roberto Boller, è in parte metallico e in parte in muratura: lungo 29 metri, largo tre ed alto cinque metri perché sotto, sulla statale, dovranno passare anche i carichi speciali. Al montaggio provvederanno due ditte locali, Officine Galli e Incoedil.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?