Salta al contenuto principale

Deruba due anziane e fa

spese pazze per Natale

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Ha derubato due anziane in un modo odioso: impietosendole con una storia di bambini ammalati, carpendo la loro fiducia e portando via a tutte e due il portafoglio. Con le carte di credito che ha trovato al suo interno poi si è data alle spese pazze per Natale ed ha comperato due televisori, un telefono ed un braccialetto in una delle migliori gioiellerie della città per un totale di cica 2 mila euro. E 'quel che è accaduto negli ultimi giorni a Rovereto, dove i poliziotti del comissariato sono riusciti a smascherare una mamma di 24 anni che ora è accusata di furto aggravato ed utilizzo indebito di carte di credito.

Il furto di un portafoglio ai danni di un'anziana signora sarebbe avvenuto sulla porta di casa, mentre la donna portava la spesa e la giovane si è offerta di prestarle aiuto. L'altro furto di una borsetta con portafoglio ed effetti personali al suo interno è avvenuto mentre la stessa donna approfittava di un passaggio in macchina chiesto ad un altra anziana in città. Le indagini degli agenti però hanno smascherata la 24enne incensurata e dalla perquisizione in casa è arrivata un ulteriore conferma di come sono andati i fatti.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?