Salta al contenuto principale

Mr. Google incontra

i ragazzi al «Melotti»

 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi
Questa mattina, venerdì 8 aprile, Fabio Vaccarono, il numero uno di Google Italia, sarà alle 9.30 al Melotti per far capire ai ragazzi quanto il digitale può fare per loro, e soprattutto per il loro futuro: l’occasione è  l’incontro voluto dalla Scuola delle professioni per Terziario sul tema «Vincere il futuro nella coesione territoriale».
 
Sono attesi trecento allievi delle superiori, che arrivano a Rovereto da tutto il Trentino con ben sette pullman, e l’idea di base è di promuovere lo scambio di idee, soddisfare curiosità, dare segnali.
«Non si tratta - spiega il presidente dell’Università popolare trentina Ivo Tarolli - di un convegno nel senso stretto della parola, ma di un momento molto importante per comunicare con i giovani. Che poi sono proprio quelli  che, fra una decina d’anni, costruiranno il futuro».
 
«Bisogna - riprende Tarolli - essere un passo avanti: ecco perché nei nostri corsi accanto al sapere tradizionale abbiamo inserito nel programma due lingue come l’inglese ed il tedesco, che vengono studiate anche nel corso di soggiorni all’estero. Inoltre i nostri ragazzi imparano a padroneggiare tutti gli strumenti della comunicazione, dai social agli smartphone, dai pc all’uso del web. Avere qui Vaccarono sarà un’occasione preziosa per motivare i ragazzi».
 
Partito lo scorso settembre proprio a Rovereto, il corso di studio per operatore e tecnico ai servizi di impresa è un percorso completamente innovativo che si inserisce nel più ampio spettro di proposte della «Scuola delle professioni per il terziario», che raccoglie 800 studenti nelle sedi di Rovereto, Trento, Arco, Tione e Cles. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy