Salta al contenuto principale

Marianna, nata nel giorno

che c'è solo ogni quattro anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Quando domenica sera Marika Tomasi ha iniziato ad avvertire i primi dolori che le preannunciavano il parto, imminente, della sua secondogenita ha avuto un solo pensiero: «Speriamo che passino altre 24 ore... ».

Nonostante la sua piccola fosse già in ritardo di qualche giorno rispetto al termine, non avrebbe voluto che nascesse il 29 febbraio, un giorno tanto particolare da comparire sul calendario soltanto ogni quattro anni. E invece la piccola Marianna (2 chili e 910 grammi per 48,5 centimetri) ha fatto in fretta ed alle 1.18 di questa notte è venuta al mondo nel reparto di ostetricia del Santa Maria del Carmine.

Andrà ad allargare la famiglia di Marika e Manuel Angeli assieme al fratellino Matteo. «Non so ancora quando festeggeremo il suo compleanno, lo decideremo in famiglia» commenta la mamma. In fondo poco importa, la gioia di stringerla tra le braccia è più forte di tutto e quel giorno di nascita sarà un segno particolare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?