Salta al contenuto principale

Ferito un 18enne in scooter:

caccia a un'auto pirata

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

La notte tra venerdì e sabato a Limone, attorno alle 2.30, un ragazzo di 18 anni di Riva - C.C. le sue iniziali - è rimasto ferito - per fortuna in modo non grave - cadendo con il proprio scooter in centro paese.

Il giovane stava tornando verso casa quando sarebbe stato incrociato da un’automobile che l’avrebbe sbilanciato facendolo andare a sbattere contro la fila di parapedonali a lato strada.

Il giovane si è procurato un trauma abbastanza grave al fianco, con un’emorragia che ne ha consigliato il trasferimento in elicottero all’ospedale civile di Brescia. I primi a soccorrerlo i volontari della Croce Bianca di Limone, sul posto anche la Polstrada di Salò che ha raccolto il suo racconto e avviato gli accertamenti del caso.

La zona è coperta dalle videocamere e la Polizia locale di Limone ha consegnato ieri i filmati ai colleghi della Stradale che sarebbero già risaliti alla targa del veicolo pirata.

Ieri pomeriggio altro incidente a Linfano, all’altezza del crocevia tra la statale e via Lungo Sarca. Una Renault «Clio» stava uscendo dalla stradina svoltando verso Riva, quando è sopraggiunta una giovane coppia di turisti padovani a bordo di una Yamaha «ZF». I due centauri sono finiti a terra. Illeso il conducente, trauma alla gamba per la passeggera.

I primi a intervenire i vigili del fuoco di Isera che passavano di lì rientrando da una esercitazione a Salò, poi i volontari rivani, le ambulanze di «118» e la Polizia locale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy