Salta al contenuto principale

Motociclisti a tutto gas

Inevitabile lo schianto

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 41 secondi

È di due feriti fortunatamente solo lievi il bilancio dello spettacolare incidente avvenuto ieri poco prima delle 18 in viale Trento, all’altezza del campo sportivo del Rione.

Un motociclista tedesco di 20 anni, che faceva parte di una comitiva di centauri germanici diretti a nord, si è schiantato contro una Peugeot che stava svoltando a sinistra per entrare in un parcheggio privato. Il motociclista era in fase di sorpasso e andava a velocità sostenuta e non si è minimamente accorto della manovra dell’auto condotta da un uomo del posto.

Entrambi sono stati portati al pronto soccorso di Arco per botte e ferite varie, comunque non di grave entità.

Al di là delle conseguenze fisiche per i due, quel che preoccupa e impressiona è il fatto, testimoniato da diverse persone, che la comitiva di motociclisti tedeschi stava viaggiando a velocità sostenuta e da ben prima di giungere in viale Trento, sul punto dello schianto.

Pochi minuti prima un testimone li ha visti sfrecciare tra una macchina e l’altra in colonna in viale Damiano Chiesa, ha deciso di seguirli e una volta in viale Trento si è accorto del «botto». Praticamente annunciato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy