Salta al contenuto principale

Intossicate dai biscotti

Otto persone in ospedale

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Otto altoatesini, di cui cinque uomini e tre donne, sono finiti in ospedale per sospetta intossicazione dopo avere mangiato, a un matrimonio, dei biscotti fatti in casa. Cinque sono già stati dimessi, per gli altri i medici hanno consigliato alcune ore di osservazione.

Il matrimonio si è celebrato ieri sera in una proprietà privata di Malcesine affittando un catering. Una trentina di partecipanti, poi, si è spostata, nella notte, in un bar di Brenzone dove 8 di loro hanno accusato malori di vario tipo. I malcapitati sono stati soccorsi dai sanitari giunti sul posto con due automediche e 4 ambulanze e portati negli ospedali di Peschiera e Villafranca.

Le indagini sono affidate ai carabinieri di Torri del Benaco, i quali sospettano che l'intossicazione possa essere derivata dai biscotti che uno degli ospiti aveva preparato a casa e portato al matrimonio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?