Salta al contenuto principale

Accordo tra Museo

e shop center Blue garden

I bambini coi laboratori tra vetrine e negozi, in cambio pubblicità per il Mag

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 23 secondi

Commercio e cultura a braccetto. Il Museo Alto Garda, (Mag) sbarca al centro commerciale e porterà i bambini a fare i laboratori tra vetrine e gente intenta allo shopping, in cambio il centro commerciale pubblicizzerà il Mag.
Stipulato un accordo di collaborazione tra il museo dei comuni di Riva e Arco e il Blue Garden, struttura sorta alcuni anni fa in viale Rovereto. Per la stagione estiva il centro commerciale si impegna a promuovere il Mag e le sue attività grazie alla collocazione di «un totem trifacciale - si legge nello schema di accordo - di 8 manifesti 100 per 140, di un maxischermo e di flyer formato A5 e con presenza su social network e sito internet del Blue garden». Sempre per la stagione estiva in corso il Mag si impegna in cambio «a progettare, organizzare e condurre con propri operatori un ciclo di laboratori per bambini/e all’interno di Blue garden, a cadenza settimanale, della durata di circa 2 ore ciascuno».
La determina dello scorso 18 luglio precisa che l’accordo «è costituito da uno scambio di servizi per la stagione estiva 2018. La proposta è stata valutata in maniera positiva - precisa la determina municipale - considerato che il Blue garden realizza, oltre all’attività imprenditoriale anche attività di intrattenimento di vario contenuto e che lo stesso è frequentato da turisti e residenti; per tale motivo rappresenta un buon contesto nel quale veicolare informazioni sul Mag in funzione promozionale, non solo con l’utilizzo di vari supporti presenti nel centro ma anche attraverso la presenza diretta del museo tramite gli operatori didattici». In cambio il Blue garden «ha la possibilità di offrire nei propri spazi un’attività di laboratorio di particolare livello qualitativo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?