Salta al contenuto principale

Flixbus,

debutto sul lago

Ha preso il via la tratta Monaco-Riva del Garda

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 10 secondi

Giovedì è partita da Monaco di Baviera la prima corsa di Flixbus, l’autobus low cost con la rete più estesa d’Europa, che attraverso la linea 450 collegherà la Germania con il Garda Trentino. Meno di sei ore per arrivare a Riva del Garda in tempo per il pranzo oppure per proseguire fino a Torri del Benaco, capolinea della corsa che copre 420 chilometri di distanza.
È una piccola grande rivoluzione per il Garda, che deve fare i conti quotidianamente con i problemi di viabilità e che con questo nuovo servizio potrebbe almeno alleviarli. Non solo per quanto riguarda gli arrivi, ma anche per le partenze: Flixbus ha fatto ritorno a Monaco entro mezzanotte, partendo da Riva del Garda alle 17 e 55.
I costi sono alla portata di tutti: vanno dai 19,99 euro per chi sceglie di viaggiare nei giorni lavorativi ai 29,99 euro dei festivi.
«L’attivazione dei nuovi collegamenti con la Germania - ha dichiarato la direttrice di Garda Trentino Spa, Roberta Maraschin - allarga le possibilità di raggiungere il nostro territorio e accorcia le distanze con il nostro mercato di riferimento. L’accordo è la conferma dello sforzo costante che Garda Trentino Spa compie a beneficio dell’utente, che ora ha maggiori alternative a disposizione, a prezzi convenienti». Ma questo come spiega la direttrice non è un traguardo, ma una tappa: «L’abbiamo raggiunta grazie ai rapporti che già aveva Trentino marketing con Flixbus, sulla scia delle tratte partite per le val di Sole e Rendena. Ma i ragionamenti restano aperti, perché vorremmo riuscire a collegare meglio la nostre località con l’aeroporto di Verona per il quale esiste una linea diretta con Rovereto. Non abbiamo idea di quanti lo useranno, ma Flixbus ha studiato il mercato prima di accettare quindi crediamo che i numeri saranno positivi».
La linea Flixbus nella tratta tra Monaco di Baviera ed il Garda, che passa per Innsbruck, effettua anche una serie di fermate intermedie sul territorio: a Pietramurata, Gaggiolo, Dro, Ceniga, Arco e Torbole.


 

La linea 450 prevede due varianti operative: dal 24 maggio 2018 all’1 luglio 2018 e poi dal 17 settembre 2018 al 30 settembre 2018 collegamenti disponibili lunedì, giovedì, venerdì, sabato, domenica; dal 2 luglio 2018 al 16 settembre 2018 e poi dall’1 ottobre 2018 al 7 ottobre 2018 collegamenti tutti i giorni della settimana.
La partenza dall’autostazione di Monaco di Baviera è prevista alle 7.15 del mattino, con arrivo a Riva del Garda alle 13.10. Per il ritorno a Monaco, partenza da Riva del Garda alle 17.55 e arrivo a destinazione alle 23.55.
I ticket per i Flixbus saranno disponibili negli uffici turistici sul territorio, ma potranno essere acquistati anche online (utilizzando la carta di credito) da chi è in possesso di una prenotazione per il soggiorno nel Garda Trentino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy