Salta al contenuto principale

Ernst Knam, il «Re del cioccolato»

e la docu-serie con gli studenti trentini

Oggi era all'alberghiero di Riva, le puntate in onda su Real Time

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 19 secondi

È in Trentino in questi giorni «Il re del cioccolato – la scuola», uno spin off de «Il re del cioccolato» con Ernst Knam, prodotto da Zodiak Active per Discovery Italia, in onda su Real Time (canale 31 del digitale terrestre free) a giugno.

Il programma, sostenuto da Trentino Film Commission, non è un talent ma una docu che ha l'obiettivo di raccontare il territorio: Knam infatti, al di fuori del suo abituale laboratorio di pasticceria, insegna i segreti della pasticceria a sei ragazzi e ragazze provenienti dagli istituti alberghieri di Riva del Garda e di Rovereto, selezionati fra una trentina di studenti. Cinque in totale le puntate girate in Trentino, fra la zona dell’Alto Garda e Rovereto; proprio oggi Ernst Knam, assieme agli studenti, era al Centro di formazione professionale di Riva del Garda per il quarto episodio.

In qualità di mentore, Ernst Knam dà ad ogni puntata ai suoi studenti un nuovo compito, creare un dolce per un evento particolare, cercando al contempo di stimolare la loro creatività ed abilità mettendoli alla prova con ingredienti sempre nuovi. Alla fine di ogni episodio i ragazzi presentano i propri dolci a Knam e ad un committente e insieme decidono quale tra le sei proposte si avvicina maggiormente allo spirito dell’evento per il quale è stato richiesto il dolce.

Durante le cinque puntate, della durata di circa 45 minuti ciascuna, avremo modo di conoscere i sei ragazzi, le loro ambizioni e il loro amore per l’arte della pasticceria. La serie si concluderà con la creazione di una grande scultura di cioccolata creata dal «re del cioccolato» insieme ai ragazzi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy