Salta al contenuto principale

Alla Mochena un supermercato

Lidl tutto nuovo e più grande

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 46 secondi

Tutto nuovo il negozio della Lidl al Centro Europa di Civezzano. E ampliato con altri 450 metri quadrati che portano il totale a circa 1.300 mq.

Al Centro commerciale (località Mochena) - in posizione strategica in adiacenza alle strade provinciali 83 Pinetana e 17 di Civezzano, nonché in prossimità della statale Supervalsugana - ha riaperto ieri il grande supermercato che era rimasto chiuso per poco meno di un mese per la posa di nuovi pavimenti, controsoffitti, nonché impianto di illuminazione a led.

Ne parla il direttore regionale Lidl, Fabrizio Covi, sottolineando l’attenzione posta anche al risparmio energetico. «Proponiamo prodotti italiani per l’80% e, grazie alle possibilità concesseci dal nuovo ampliamento, abbiamo pure rafforzato il settore dei prodotti biologici e anche quello del senza glutine» illustra Covi.

Oltre al punto vendita, a essere stati ampliati sono anche il magazzino con altri 150 mq e servito da una pedana per l’accesso delle merci. «Oltre a proporre più ampio ventaglio di scelta sui prodotti - anche con carni al 100% italiane, frutta, e reparto del pane rinnovato - abbiamo tenuto in considerazione le esigenze del personale, con ampliamento e rinnovo dei locali sociali e dello spogliatoio» aggiunge Covi.

Dipendenti che, nel negozio di Civezzano, salgono (da 18 a 21) di tre unità. L’aumento di superficie della Lidl rientra nel più ampio intervento che la proprietà del Centro Europa che fa capo alla Società immobiliare fratelli Cavalli, ha interessato anche il rinnovo della viabilità interna e la realizzazione di 68 nuovi posti auto coperti e altri in superficie, che portano il totale a 530 posti. Il progetto è opera dello Studio 2D dell’ingegnere Renato Dematté, per un totale di impegno per opere di circa 1.2000.000 euro. Poco meno di un milione di euro sono stati spesi anche da Lidl per il rinnovo dei locali.

È stato operato un consistente sbancamento di terreno fra i due livelli, anche per il nuovo parcheggio che verso Civezzano rimane interrato, con aperture a vista sul livello sottostante, verso Pergine. L’attuale uscita a valle della rotatoria diverrà sola entrata dedicata a quanti provengono da monte. Frattanto, Cavalli ha acquistato 180 mq di terreno pubblico in confine alla proprietà, al prezzo di 4.140 euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy