Salta al contenuto principale

Val dei Mocheni, 5 escursionisti

presi da valanga sulla Mut - FOTO

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

AGGIORNAMENTO: I cinque scialpinisti travolti stamani da una valanga in Val dei Mocheni, in Trentino, sono tre donne e due uomini, di cui quattro trentini e uno straniero.

Sono riusciti a rimanere in superficie quando la massa nevosa li ha investiti, nella zona dei Prati Imperiali, sotto cima Mut (sul Lagorai) a una quota di circa 1.900 metri, come riferisce il soccorso alpino.

È stato uno di loro a chiedere aiuto al 112, il numero unico per le emergenze, intorno alle 10.45. Le cinque persone coinvolte sono state trovate in superficie, tre illese mentre due di loro sono state trasportate all’ospedale Santa Chiara di Trento.

La valanga, di 200 metri circa di lunghezza, è stata bonificata, poi i tre scialpinisti illesi sono stati accompagnati a valle a piedi dal personale del soccorso alpino.

 


 

L'allarme è scattato attorno alle 11 per una valanga che si è staccata nella zona dei Prati Imperiali, sopra Fierozzo in val dei Mocheni. Coinvolti cinque scialpinisti, che sono riusciti a galleggiare sulla neve e a dare l'allarme. Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino dell'area operativa Trentino centrale, portati in quota con l'elicottero assieme all'unità cinofila. Due scialpinisti sono stati accompagnati al Santa Chiara per politraumi. L'area è stata bonificata per escludere il coinvolgimento di altre persone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy