Salta al contenuto principale

Denno, il trattore si ribalta

muore bracciante rumeno,

si salva saltando il suo compagno

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Un uomo di 31 anni è morto in seguito al ribaltamento di un trattore avvenuto nel pomeriggio nelle campagne di Denno, in val di Non. Si tratta di un bracciante rumeno, che stava lavorando al diradamento delle mele, insieme a un compagno e connazionale.

Quando il mezzo si è ribaltato, in un campo in località Fornaci, uno dei due operai si è salvato saltando nell'erba. L'altro invece non ha avuto scampo ed è rimnasto sotto il rimorchio.

Vano l’intervento dei soccorritori del 118 e dell’elicottero da Trento. L’uomo è deceduto sul colpo in seguito ai gravi traumi riportati. Accertamenti sono stati avviati dai carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy