Salta al contenuto principale

Avvistato un branco di lupi
a spasso sulla ciclabile

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Un branco di quattro lupi è stato visto aggirarsi nei giorni scorsi lungo la pista ciclabile che collega Sarnonico a Fondo, nei pressi della Cappella della Madonna Brusada, che ricorda un fatto di violenza su una giovane, poi uccisa, avvenuto in questo luogo diversi decenni fa.

L’avvistamento è avvenuto intorno a mezzanotte: protagonista un cacciatore del luogo ed un guardiacaccia. Dal controllo eseguito attraverso i radiocollari dei canidi è stato accertato che si tratta del branco ormai stanziale in Alta Val di Non, già autore di incursioni nei centri abitati, soprattutto sulle pendici delle Maddalene.

Gli stessi che un paio di mesi fa, ma in un branco più numeroso (si parlava di 9 lupi) hanno inseguito una cerva gravida attraverso l’intero abitato di Fondo, la cerva era stata raggiunta e sbranata nei pressi di una segheria a valle del paese.

«Ormai è diventato normale vederli, perché si sono insediati nel nostro territorio», spiega Nicola Leonardi, il cacciatore che, nel corso di un’attività di censimenti, ha avvistato il branco in più occasioni. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy