Salta al contenuto principale

Minorenne si rovescia col trattore

Mezzo distrutto, ragazzo ferito

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 2 secondi

Un ragazzo minorenne di Rumo stava guidando un trattore quando si è rovesciato alle porte del paese, sulla strada provinciale, nel comune di Livo. Forse per una distrazione ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro lo spigolo di una casa agricola con il fianco destro. Il mezzo a quel punto si è rovesciato su un fianco.

Un miracolo che il giovane conducente non sia rimasto sotto, ma sia stato colpito solamente parzialmente anche grazie al fatto che il trattore aveva il rollbar, struttura protettiva predisposta per proteggere gli occupanti in caso di ribaltamento o incidente.

Sul posto è stato inviato il 118 e i vigili del fuoco di Livo. Il ferito è sempre rimasto cosciente e collaborativo. Quanto i vigili del fuoco sono arrivati sul posto il minore era già riuscito a liberarsi dal mezzo e a quel punto è stato curato inizialmente sul posto e poi trasferito in ospedale per gli accertamenti del caso. Ai vigili del fuoco il compito di rimuovere il trattore gravemente danneggiato e ai carabinieri quelli di compilare gli atti. Verifiche in corso per appurare se il ragazzo poteva guidare quel mezzo. La normativa prevede infatti che alcuni modelli di macchine agricole con determinato peso e dimensioni possano essere condotte anche dai possessori di patente A per 125.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?