Salta al contenuto principale

Santa Giustina, allarme inquinamento

Al lavoro vigili del fuoco e tecnici Appa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Allarme inquinamento quest'oggi in valle di Non: dalla mattinata uno sversamento di idrocarburi ha interessato le acque del lago di Santa Giustina. 

L'allarme è stato lanciato da uno dei custodi della diga che ha notato ad occhio nudo le chiazze oleose muoversi sull'acqua. Immediata la segnalazione ai vigili del fuoco, alla Protezione civile ed ai tecnici dell'Appa, l'agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente.

Sul posto sono intervenuti i volontari dei corpi di Taio e Tassullo, oltre ai permanenti che hanno portato in valle di Non speciali teli assorbenti ed isolanti che hanno permesso di non far disperdere gli idrocarburi in una frazione maggiore di lago. Nel pomeriggio, al termine del lungo e delicato intervento, campioni sono stati prelevati dai tecnici dell'Appa che dovranno ora comprendere la natura della sostanza e avanzare ipotesi sulla sua provenienza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?