Salta al contenuto principale

Pintarelli, lavoratori in sciopero

Chiesti aumenti di salario

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

I lavoratori della Pintarelli verniciature di Lavis si fermano oggi per otto ore. Lo sciopero proclamato dalla Fiom del Trentino è per chiedere aumenti salariali, migliore organizzazione dell'orario di lavoro e la stabilizzazione dei precari. 

Da questa mattina è in corso un presidio davanti alla sede dell'azienda, in via Di Vittorio a Lavis.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?