Salta al contenuto principale

Pintarelli, lavoratori in sciopero

Chiesti aumenti di salario

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

I lavoratori della Pintarelli verniciature di Lavis si fermano oggi per otto ore. Lo sciopero proclamato dalla Fiom del Trentino è per chiedere aumenti salariali, migliore organizzazione dell'orario di lavoro e la stabilizzazione dei precari. 

Da questa mattina è in corso un presidio davanti alla sede dell'azienda, in via Di Vittorio a Lavis.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy