Salta al contenuto principale

A Valda sonoi iniziati i lavori

per realizzare piazza e parco

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 2 secondi
Sono iniziati i lavori all’inizio dell’abitato di Valda per la realizzazione di una piazzetta-parco pubblico, intervento deliberato sul finire dell’ultima consiliatura dall’amministrazione dell’ex comune di Valda e accolto nel programma elettorale dell’attuale sindaco di Altavalle Matteo Paolazzi. Ad operare nel cantiere sono uomini e mezzi della ditta Michelon Guido srl di Giovo, aggiudicatasi l’appalto con un’offerta di 221.488 euro, pari ad un ribasso del 14,3% sull’importo a base d’asta di 257 mila euro.
 
Quanto si andrà a realizzare con l’utilizzo di terre armate, sarà uno slargo di circa 600 mq all’ingresso del paese ed un parco digradante con giochi per bambini.
 
Un’opera di un certo impatto, che non ha mancato di sollevare perplessità sia per la tipologia di intervento (realizzazione di terre armate da riempire poi con materiale da trasferire in loco), che per la conseguente cassazione del progetto esecutivo realizzato nel 2013 dalla Provincia per la creazione di un marciapiede lungo 200 metri che sarebbe andato a congiungersi ad altri percorsi pedonali protetti già esistenti.
Fra i motivi che ne hanno determinato l’affossamento, i costi: 740 mila euro quelli previsti da progetto, che anche considerando un ribasso del 20% in gara, si sarebbero comunque attestati attorno ai 600 mila euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?