Salta al contenuto principale

Donna investita a Ponte Arche

Centrata da un'auto sulle strisce

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Stava attraversando sulle strisce pedonali, quando è stata centrata da un'auto, condotta da un uomo, appena immessosi sulla carreggiata.
A rimanere ferita, nella mattinata di ieri a Ponte Arche, nelle Giudicarie Esteriori, è stata una donna di sessantanove anni del posto. L'allarme è scattato poco dopo le 11 in via Cesare Battisti, la strada principale del paese, nei pressi della nuova biblioteca, di fronte alla sede dell'Apt delle Terme di Comano. Ad investire la donna è stato un turista, che a bordo della sua auto si era appena immesso lungo la via da un accesso laterale. Fortunatamente stava procedendo ancora a bassa velocità, elemento che ha fatto sì che l'impatto non avesse effetti troppo gravi per la donna.
A Ponte Arche sono giunti i sanitari del 118 da Tione e gli agenti della polizia locale delle Giudicarie, oltre ai volontari del corpo dei vigili del fuoco del Lomaso. La sessantanovenne, rimasta sempre cosciente, è stata trasferita a Tione dove è stata sottoposta a tutti i necessari accertamenti, ma non è in pericolo di vita.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy