Salta al contenuto principale

Detenzione e spaccio: a Tione

arrestati due uomini del posto

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Due uomini sono stati arrestati ieri sera dai carabinieri della Stazione di Tione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il primo, un 46enne di Tione, è stato fermato ieri sera, verso le 19.30, nell’ambito dell’attività di controllo sul territorio, nel comune di Sella Giudicarie. Insospettiti dal suo atteggiamento particolarmente nervoso e scontroso, i carabinieri hanno deciso di perquisire l’automobile, dalla quale proveniva peraltro un forte odore di cannabis.

Sotto il sedile posteriore hanno trovato un involucro con due etti circa di marijuana. A quel punto l’uomoè stato accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti. In quella sede ha ammesso di aver acquistato la sostanza stupefacente da un 51enne di Sella Giudicarie, per 800 euro.

È così scattata l’operazione a casa del 51enne, dove sono stati trovati  483 grammi di marijuana, 156 grammi di hashish, 17 piante essiccate di cannabis indica complete di infiorescenze femminili, 13 mazzi essiccati contenenti in totale 146 rametti di 1 metro di cannabis indica completi di foglie ed infiorescenze femminili.

Tutto è stato sequestrato, mentre l’autorità giudiziaria ha disposto la detenzione domiciliare di entrambi gli arrestati.

.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?