Salta al contenuto principale

Statale del Caffaro riaperta

Era rimasta chiusa per fango

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Colata di fango sulla statale del Caffaro, all'entrata di Comano per chi proviene da Tione. I Vigili del Fuoco Volontari e il Servizio Gestione Strade della Provincia stanno intervenendo per rimuovere dalla strada i 3 metri cubi di materiale che hanno ostruito l'arteria.

Sul posto anche i carabinieri e la polizia locale. Chi proviene da Tione viene deviato sulla sp 34 che da Ragoli porta a Stenico, mentre i veicoli che salgono da Ponte Arche i veicoli sono mandati verso il passo del Durone. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy