Salta al contenuto principale

Tesero, cede il poggiolo di legno

Cadono papà e bimba di 2 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Un “volo” di quasi tre metri: bimba e papà si sono trovati all’improvviso per terra, miracolosamente salvi.

Si è sfiorata la tragedia ieri sera in centro a Tesero. Il poggiolo dell’appartamento al primo piano di una casa in centro ha ceduto e le due persone che in quel momento vi erano affacciate sono volate sull’asfalto sottostante. L’incredibile incidente, simile tra l’altro a quanto avvenuto poche ore prima in val di Non, si è verificato verso le 21.30. L’adulto e la bimba, nonostante il volo di quasi di tre metri, le botte e lo spavento, erano entrambi coscienti.

La piccola, come hanno confermato i testimoni, ha subito pianto: un buon segno, secondo i soccorritori. Anche il padre non ha mai perso conoscenza. L’elicottero è atterrato nella piazzola di Tesero, grazie al supporto dei vigili del fuoco volontari del paese. L’equipe sanitaria, con il medico rianimatore, è stata quindi accompagnata sul posto. Padre e bimba sono stati stabilizzati sul posto e, dopo le 22, portati in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale Santa Chiara di Trento.

Per capire cosa sia accaduto sono intervenuti i carabinieri di Cembra della compagnia di Cavalese.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy