Salta al contenuto principale

Enormi macigni cadono sulla strada

fra Capriana e Molina di Fiemme

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Strada statale 612 della val di Cembra chiusa un paio d'ore fa in seguito alla caduta di alcuni grandi massi, in un tratto fra Capriana e Molina di Fiemme.

Fortunatamente gli enormi blocchi rocciosi sono piombati sulla carreggiata quando non transitavano veicoli.

Come si vede dalla foto, inviataci da un lettore, i massi sono veramente impresisonanti. 

Sul posto l'intervento dei vigili del fuoco e del personale del servizio strade, per la rimozione dei macigni, che sono precipitati dal pendio che si trova accanto alla strada.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy