Salta al contenuto principale

Che brividi la prima salita

sulla funivia del Sass Pordoi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Pablo Alvarez, spagnolo, da anni si occupa della sicurezza della funivia che dal passo Pordoi porta sulla vetta del Sass Pordoi. Non è un lavoro da poco: ogni anno circa 200 mila turisti salgono fin lassù. Inutile sottolineare che la sicurezza è la prima preoccupazione.

È per questo che Pablo, ogni mattina, fa un giro di prova, il primo della giornata, sulla funivia. Non in cabina, però, come un turista qualsiasi, ma sulla speciale postazione esterna, al di sopra della cabina.

Un viaggio da brividi, come dimostra questo video postato sulla pagina Facebook della Val di Fassa:


Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy