Salta al contenuto principale

Olimpiadi invernali 2026
Al Cio piace Milano-Cortina

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Una volta che la Sessione del Cio avrà ufficialmente confermato, a Buenos Aires, che una delle sedi in corsa per organizzare i Giochi invernali 2026 è Milano-Cortina, il Coni potrà prepararsi a ricevere, già entro fin mese, un team che visiterà le infrastrutture esistenti.

Christophe Dubi, direttore delle candidature olimpiche Cio, ha detto che l’Italia ha presentato «un progetto grandioso», assicurando che il fatto che altre città che aspirano alla designazione, come Calgary e Stoccolma, abbiano già ricevuto le visite Cio, «non significa che Milano-Cortina abbiano accumulato un ritardo. Siamo in una fase di dialogo e il Board che si è riunito settimana scorsa ha lavorato su un dossier che conteneva tutti gli elementi necessari per stabilire la validità o meno della candidatura. Non avevamo chiesto in questo stadio né garanzie, né un piano ufficiale di lavoro o altro». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?