Salta al contenuto principale

L'asciugatrice fa scintille

Principio d'incendio in hotel

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Spavento e attimi di apprensione ieri poco prima delle 10.30 nel magazzino al piano sotterraneo dell’Hotel La Vela di via Strada Granda a Torbole per un principio d’incendio causato dal surriscaldamento di una macchina asciugatrice.

Improvvisamente dalla macchina, in funzione già da qualche minuto, ha iniziato ad alzarsi del fumo e il personale presente ha subito capito che c’era qualcosa che non andava e ha dato l’allarme. Nella stanza c’erano appunto alcuni dipendenti e nel dubbio che potessero essere rimasti intossicati dalle esalazioni è stata allertata un’ambulanza di Trentino Emergenza 118 di Arco.

In pochi minuti sono giunti sul posto i Vigili del Fuoco volontari di Riva del Garda e una pattuglia dei carabinieri: i pompieri rivani hanno provveduto a «staccare» la macchina, hanno fatto evacuare il personale presente (4-5 dipendenti), domato il principio d’incendio e hanno bonificato l’intera area. Fortunatamente non c’è stato alcun ferito e nessuno è dovuto ricorrere alle cure del personale di Trentino Emergenza. Solo l’asciugatrice ha riportato alcuni danni, ovviamente. Dopo circa un’oretta la situazione è tornata alla normalità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy