Salta al contenuto principale

A Tenno si va a votare

il 10 marzo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi
Si svolgerà domenica 10 marzo 2019 l’elezione del sindaco ed il rinnovo del consiglio comunale del Comune di Tenno. Il presidente della Regione Arno Kompatscher ha firmato ieri il decreto che fissa la data per lo svolgimento delle elezioni, dopo che erano state acquisite le intese con il Commissariato del governo e con il presidente della Corte d’appello di Trento e con il necessario parere della Provincia autonoma di Trento. L’eventuale turno di ballottaggio è previsto invece per domenica 24 marzo 2019Gianluca Frizzi, sindaco uscente, aveva rassegnato le proprie dimissioni il 23 maggio scorso. E la sua scelta è legata alla tragedia che è avvenuta nella piccola comunità tennese il 31 luglio 2017, quando la 21enne Alba Chiara Baroni è stata uccisa con più colpi di pistola dal fidanzato, che si è poi tolto la vita. La richiesta inoltrata all’amministrazione comunale dalla famiglia di Alba Chiara per poter posizionare una lapide, un simbolo, in ricordo della ragazza divise la maggioranza in consiglio ed il primo cittadino, non sentendosi più rappresentativo dell’intera comunità all’interno della quale era stato eletto, decise di lasciare. Ha passato il testimone al suo vice, Giuliano Marocchi, che sta portando avanti il suo impegno. Fino al prossimo mese di marzo, quando i residenti saranno chiamati ad esprimere nuovamente la propria preferenza per eleggere il sindaco di Tenno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy