Salta al contenuto principale

Nago Torbole,

nuovo Crm in località Mala

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 50 secondi

Inaugurato nei giorni scorsi il nuovo Crm, il centro raccolta materiali, in località Mala a Nago. Servirà gli abitanti del comune di Nago Torbole e anche quelli di Arco, che sono rimasti privi del Crm della Maza, chiuso per i noti lavori alla costruenda galleria passo San Giovanni-Maza. Resta chiuso anche il Crm di Torbole che verrà riaperto in primavera ma solo per il conferimento delle ramaglie.
Alle 9.30, dopo i discorsi del sindaco e assessore della comunità di valle Gianni Morandi, di Lorenza Longo, responsabile dell’ufficio tecnico Servizio tutela ambientale della Comunità di valle e di Flavio Tamburini, presidente del consiglio comunale di Arco, il taglio del nastro da parte del primo cittadino. Presenti diversi consiglieri e assessori municipali, ecovolontari e dipendenti della ditta Sogap.
Durante la mattinata sono stati organizzati laboratori didattici a cura dell’associazione Net.ta.re di Madruzzo e ai presenti è stato offerto un piccolo omaggio e rinfresco a buffet.
Il Crm entrerà in servizio di fatto domani, sarà aperto ai cittadini di Nago Torbole e Arco con i seguenti orari, da lunedì a sabato dalle 9 alle 12 e il mercoledì e sabato anche di pomeriggio dalle 14 alle 17.
Morandi ha sottolineato l’importanza del centro nell’ottica della raccolta differenziata, ha ringraziato quanti hanno lavorato per portare all’apertura del nuovo Crm, un centro atteso, «che arriva nel momento giusto: da poco infatti quello della Maza è stato chiuso e questo servirà anche i cittadini di Arco che potranno comunque usare anche quello alla Baltera a Riva e  quello di Dro».
È stato un’inaugurazione fatta in tutta formalità anche «per sensibilizzare così la cittadinanza; per rendere noto che il Crm c’è e va usato, anche perché i dati ci danno ragione: la migliore qualità della differenziata - spiega il sindaco - è quella dei centri raccolta materiali, perché sono gestiti, perché sono sorvegliati e perché la gente che porta i rifiuti è responsabile e seleziona con cura il materiale. Sono in programma alcune serate di sensibilizzazione per creare una maggiore consapevolezza ambientale e aumentare così la percentuale di raccolta differenziata anche nel nostro comune».
Il Crm di Torbole verrà trasformato in centro raccolta ramaglie, si valuterà a suo tempo la sua utilità ed eventualmente la sua sopravvivenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy